Windows 10: ecco i requisiti minimi su smartphone

228
0
CONDIVIDI

Durante il WinHEC, un evento organizzato in Cina con i propri partner hardware, Microsoft ha svelato quelli che saranno i requisiti minimi che i produttori dovranno rispettare per montare Windows 10 sui loro nuovi smartphone.

Eccoli di seguito:

  • Memoria RAM da 512 MB;
  • Memoria interna da 4 GB, in questo caso è obbligatoria la presenza della microSD;
  • Tasto fisico di accensione e volume (Up/Down) – Tasto Start, indietro e cerca obbligatorio sui dispositivi con schermo WVGA;
  • Schermo di dimensione tra i 3 pollici e i 7,99 pollici;
  • Nuovi processori: Snapdragon 810, 808, 615, 210, 208 e Intel x3.

Questi invece sono i requisiti minimi per quanto riguarda la risoluzione dello schermo e la memoria RAM:

  • Risoluzione QSXGA, almeno 4 GB di memoria RAM;
  • Risoluzione WXQGA e QWXGA, almeno 3 GB di memoria RAM;
  • Risoluzione FullHD, WUXGA e WSXGA, almeno 2 GB di memoria RAM;
  • Risoluzione HD, WXGA, qHD e WSVGA, almeno 1 GB di memoria RAM;
  • Risoluzione WVGA e FWVGA, almeno 512 GB di memoria RAM.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS