Maltempo nel Centro-Sud. Un morto a Lucca

137
0
CONDIVIDI

Il maltempo previsto da giorni è arrivato nel Centro-Sud. A Lucca un automobilista è morto travolto da un masso mentre stava percorrendo la via Lodovica, la strada che collega Lucca alla Garfagnana. Allarme alluvione nelle Marche. Nubifragi in Toscana, Umbria e Lazio.

In Toscana e Umbria il vento ha scoperchiato molte case. A Firenze cinque persone, fra cui due vigili del fuoco, sono stati colpiti da un palo di cemento. Nessuno sarebbe in pericolo di vita. Nevica sull’Appennino umbro. Scuole chiuse a Prato e Pistoia.

La forte pioggia delle ultime ore ha fatto salire i livelli del fiume Misa facendo scattare l’allerta alluvione a Senigallia. Traffico in tilt nella capitale per le forti piogge che si stanno abbattendo da diverse ore. Alberi caduti, allagamenti e semafori non funzionanti hanno creato forti disagi al traffico da via della Bufalotta alla Casilina, da via Salaria a via Appia, da via Ardeatina alla Flaminia e sulla Tangenziale.

Scuole chiuse all’Aquila su decisione del sindaco Massimo Cialente, allertato dalla Protezione civile. A Napoli è crollato un muro in via Croce Rossa. Travolte otto auto ma nessuna persona è rimasta coinvolta. I vigili del fuoco stanno lavorando per ripulire la strada ostruita da fango e detriti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS