MWC 2015: arriva HTC Vive per la realtà virtuale

199
0
CONDIVIDI

Attraverso una partnership strategica con Valve, HTC ha potuto realizzare il nuovo HTC Vive, altro prodotto messo in mostra al Mobile World Congress 2015 dopo One M9 e Grip. La Developer Edition di questo prodotto sarà lanciata già da questa primavera, mentre la versione consumer sarà disponibile entro la fine del 2015.

Cher Wang, Presidente di HTC, ha commentato così la nascita di questo prodotto:

“È inusuale che un’azienda abbia l’opportunità di trasformare in continuazione il modo in cui le persone interagiscono con il mondo e comunicano le une con le altre ma è esattamente quello che abbiamo intenzione di fare con Valve.”

Peter Chou, CEO di HTC, ha invece dichiarato:

“Abbiamo raggiunto questo obiettivo già una volta con lo sviluppo della tecnologia smartphone. E ora, grazie alla partnership con Valve, intendiamo fare lo stesso con la tecnologia, un tempo solo sognata, della realtà virtuale.”

HTC e Valve hanno introdotto un sistema full room di visione a 360 gradi dotato di Tracked Controllers, che permettono di alzarsi, camminare ed esplorare uno spazio virtuale, toccando oggetti da ogni angolo e interagendo con ciò che sta intorno. Il nuovo supporto è dotato della definizione grafica di più alto livello, una frequenza di aggiornamento di 90 frame al secondo e un’incredibile fedeltà audio, fissando così un nuovo standard di qualità delle prestazioni.

HTC lancerà anche nuovi controller wireless VR per permettere ai giocatori di avere una percezione diretta del mondo virtuale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS