Real Madrid campione anche di “fatturato”, Juve in decima posizione

458
0
CONDIVIDI

Dopo aver vinto la Champions League, il Real Madrid si piazza in prima posizione anche nella speciale classifica di Deloitte. L’ultimo rapporto che analizza il giro d’affari dei top club di calcio europei vede la squadra spagnola al primo posto con un fatturato annuo pari a 549,5 milioni di euro.

In seconda posizione c’è il Manchester United, con 518 milioni di euro, mentre al terzo posto si piazza il Bayer Monaco con 487 milioni di euro fatturati nel 2014. Il Barcellona scende in quarta posizione con 484,6 milioni di dollari, inseguito da PSG (474 mln) e Manchester City (414 mln).

Le italiane non se la passano benissimo. La prima della Serie A è la Juventus. Si trova in decima posizione con 279,4 milioni. Il Milan si piazza al dodicesimo posto mentre Napoli e Inter occupano rispettivamente la sedicesima e diciassettesima posizione.

Ecco la classifica al completo:

1. Real Madrid – 549,5 milioni di euro; 
2. Manchester United – 518,0 milioni di euro; 
3. Bayern Monaco – 487,5 milioni di euro; 
4. Barcellona – 484,6 milioni di euro;
5. PSG – 474,2 milioni di euro;
6. Manchester City – 414,4 milioni di euro;
7. Chelsea – 387,9 milioni di euro;
8. Arsenal – 359,3 milioni di euro;
9. Liverpool – 305,9 milioni di euro;
10. Juventus – 279,4 milioni di euro; 
11. Borussia Dortmund – 261,5 milioni di euro;
12. Milan – 249,7 milioni di euro; 
13. Tottenham – 215,8 milioni di euro;
14. Schalke 04 – 213,9 milioni di euro;
15. Atletico Madrid – 169,9 milioni di euro;
16. Napoli – 164,8 milioni di euro; 
17. Inter – 164,0 milioni di euro; 
18. Galatasaray – 161,9 milioni di euro;
19. Newcastle – 155,1 milioni di euro;
20. Everton – 144,1 milioni di euro.

Se torniamo indietro di 10 anni troviamo sempre Real Madrid e Manchester United nelle prime due posizioni (con rispettivamente con 275,7 e 246,4 milioni). Subito sotto c’erano Milan e Juventus, con 234 e 229 milioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS