Windows 10, ecco le novità della versione desktop

1017
0
CONDIVIDI

L’evento Microsoft si sta concludendo in questi momenti. Sul palco si sono susseguiti diverse figure che hanno parlato del futuro Windows 10 sia nella sua versione desktop che smartphone, di cui abbiamo parlato pochi minuti fa. Windows 10 per PC riporta alcune funzionalità che nelle versioni precedenti, Windows 8 e 8.1, erano venute a mancare per delle scelte aziendali non proprio azzeccate. La mancanza del menù Start, ad esempio, non ha convinto molte persone che sono rimaste al caro vecchio Windows 7. L’obiettivo di Microsoft con questo nuovo Windows 10, oltre che unificare tutte le piattaforme, è convincere questi utenti, smarriti dalla scomparsa di tale “obbligatoria” funzionalità.

windows_10_2

Il ritorno del menù Start è già stato scena del precedente incontro, dedicato al mondo business. L’evento di oggi si è incentrato più sulla parte Consumer, dedicata all’utente privato. Cortana è una delle nuove feature di questo Windows 10, in grado di inserirsi perfettamente all’interno del nuovo sistema operativo sia per quanto riguarda le ricerche all’interno del PC e del nostro cloud, sia per le ricerche in internet.

windows_10_6

Ripresa da Windows Phone fa la sua comparsa in Windows 10 il centro notifiche un luogo dove sono raccolte tutte le diverse informazioni che le app ci inviano durante l’uso del PC. Il centro notifiche ci permetterà anche di gestire alcuni parametri del nostro device, come WiFi, Posizione, Modalità Aereo e molto altro.

windows_10_7

Novità anche per le app Contatti, Foto, Musica, Calendario e Mail. Così come su Windows 10 per device mobili l’interfaccia è completamente rinnovata, più pulita e flat per una maggiore usabilità. L’idea principale che sta attorno a tutta la nuova piattaforma è di creare un filo conduttore tra i diversi device in modo tale che la sessione di lavoro non sia mai persa bensì continua da un device all’altro.

windows_10_8

A quando il rilascio pubblico? Windows 10 è disponibile sotto-forma di beta già da alcuni mesi. Gli iscritti al programma Insider riceveranno un aggiornamento con le nuove feature introdotte permettendo a Microsoft di ricevere un feedback ancor prima del rilascio finale. Ciò che sappiamo al momento è che l’aggiornamento a Windows 10 sarà completamente gratuito per tutti gli utenti in possesso di Windows 7 o Windows 8.1 . Una mossa a dir poco incredibile da parte di Microsoft, in grado di invogliare ancor più utenti all’upgrade.

windows_10_9

La parola ora a voi: dopo la presentazione di Windows 10 per smartphone e le nuove feature consumer della sua versione PC, quali sono le vostre riflessioni? Aggiornerete al lancio il vostro PC? Fatecelo sapere nei commenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS