Microsoft, Windows 10 per smartphone è finalmente realtà!

911
0
CONDIVIDI

L’attesa è finita! Microsoft ha presentato ufficialmente il nuovo Windows (Phone) 10, l’atteso aggiornamento del sistema operativo mobile di casa Redmond. Tante le novità in questa major release, che cercheremo di trattare nel miglior modo possibile in questo articolo.

Se con Windows 8 Microsoft iniziò un processo di unione tra le piattaforme desktop e mobile, Windows 10 è il coronamento di questo obiettivo. “Windows 10 changes the rules of the game”. Queste le parole di Terry Myerson, Executive Vice President of Operating Systems. Nello specifico, la nuova piattaforma mobile di casa riprende molti aspetti dalla versione desktop, pur mantenendo la struttura che ha reso famoso Windows Phone. La prima cosa che salta all’occhio è la home page che introduce gli sfondi anche sotto le tile, finora nero/bianco a ripresa di tutto il tema del sistema operativo. Sicuramente questa feature porterà più colore e personalizzazione al nostro device.

windows_phone_10_1

 

Novità anche per il Centro Azioni, ora ridisegnato nella sezione dedicata alla lista delle notifiche e con la possibilità di espandere i toggle rapidi per un accesso più veloce ai parametri essenziali del dispositivo (WiFi, Bluetooth, Posizione…).

windows_phone_10_2

Una cosa che ho sempre odiato di Windows Phone è l’impossibilità di rispondere ad un messaggio, ad esempio, senza dover aprire per forza l’interfaccia principale. Le nuove notifiche di Windows 10 ci permettono di rispondere rapidamente senza dover aprire interamente l’app. La tastiera è ora de-ancorabile dalla parte bassa del display permettendoci di spostarla dove vogliamo in base alle nostre esigenze.

windows_phone_10_5

Aria fresca per l’interfaccia grafica di tutte (o quasi) le app di sistema: Contatti, Foto, Calendario, Mail, Musica e molto altro. Nello specifico l’app Mail, che riprende il nuovo stile “Windows 10”, ci permetterà di cancellare una mail semplicemente effettuando uno swype sopra di esso. Skype si integra con l’app principale Messaggi permettendo di scrivere e rispondere direttamente senza dover passare da un’app all’altra.

windows_phone_10_4

 

L’app Foto si rinnova anch’essa sul lato grafico diventando più flat e vicina al nuovo stile Microsoft. Stesso discorso per Contatti e Calendario. Anche Office si aggiorna, come promesso da Belfiore nelle scorse settimane. Molte le novità per la suite più famosa al mondo che tratteremo nel dettaglio in un prossimo articolo.

windows_phone_10_6

Quello che abbiamo intravveduto è sicuramente un Windows 10 per smartphone identico se non quasi alla sua versione desktop. Si tratta di una scelta azzardata per l’azienda, che già due anni fa iniziò questo processo di adattamento tra le diverse piattaforme. Finalmente questo obiettivo ha raggiunto gli stadi finali, con un’interfaccia, un insieme di feature e molto altro uguale tra tutte le piattaforme, siano esse mobile, desktop o gaming.

windows_10_0

Quando vedremo Windows 10 sui nostri smartphone? Mentre vi ricordo che l’aggiornamento sarà disponibile per tutti gli attuali device con a bordo Windows Phone 8 e 8.1, non sono state rilasciate date specifiche per il rilascio del nuovo sistema operativo. Quello che abbiamo visto, come detto da Belfiore ad inizio evento, è una beta che potrebbe ricevere alcune modifiche nei prossimi mesi.

windows_10_1

La parola ora a voi. Finalmente Windows 10 si è mostrato a tutto il mondo. Qual’è stata la vostra reazione a ciò che vedremo in futuro nei nostri smartphone? Fatecelo sapere nei commenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS