iPhone 6 come Baumgartner, lanciato nello spazio

1046
0
CONDIVIDI

Non è solo l’astronauta-paracadutista Felix Baumgartner ad aver compiuto l’epica impresa di lanciarsi nello spazio e buttarsi in caduta libera, adesso tocca ad iPhone 6. L’ultimo melafonino di casa Apple è stato infatti lanciato a più di 30.000 metri nello spazio attaccato ad un pallone atmosferico e opportunamente protetto dalla custodia Urban Armour Gear. Il telefono non è stato lasciato cadere, ovvio, ma l’emozionate video del lancio è stato pubblicato sul canale YouTube dell’azienda produttrice della custodia. Guardate e giudicate voi stessi:

Il filmato, ripreso in HD da due fotocamere GoPro poste sulla “mongolfiera” motorizzata, documenta il viaggio di iPhone 6 da terra fin oltre i 100.000 piedi d’altezza, nella seconda parte dell’atmosfera, – detta stratosfera – affrontando la glaciale temperatura di meno 26° C e un vento che sfiorava i 112 Km/h. Il melafonino, comunque, non aveva di che preoccuparsi avvolto nella custodia e, a parte per il brusco atterraggio, non ha riportato alcun danno evidente. Se l’esperimento era una trovata pubblicitaria per promuovere la resistenza della custodia Urban Armour Gear c’è da dire che ha sortito il suo effetto. Non credete?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS