Apple Watch: sarà Samsung a produrre i componenti interni

587
0
CONDIVIDI

Secondo il DigiTimes, Samsung potrebbe essersi assicurata il ruolo di fornitore per quanto riguarda la produzione del nuovo Apple Watch, in arrivo a marzo nei negozi USA e non solo. Il colosso sudcoreano produrrà più componenti interni del primo smartwatch Apple, come il processore, la memoria NAND flash e la DRAM, tutto racchiuso in un unico pacchetto.

Un precedente report di novembre aveva condiviso informazioni simili sulla scelta di utilizzare Samsung come produttore sia per quanto riguarda iPhone 6 che per Apple Watch.

Inizialmente l’azienda californiana aveva optato per altri fornitori ma i problemi riscontrati durante la produzione delle NAND flash, in aggiunta ai prezzi concorrenziali di Samsung, hanno spinto Apple a riaprire le trattative con il colosso sudcoreano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS