Apple Store: anno nuovo aumento dei prezzi nuovo, si passa alla formula x,99€

469
0
CONDIVIDI

Con l’avvento dell’anno nuovo, si assiste al consueto aumento dei prezzi, un scomodo evento che si registra nei principali prodotti e servizi di tutti i giorni. Anche Apple rientra in questa fastidiosa procedura, infatti questa mattina sono stati modificati i costi delle applicazione nell’Apple Store. Da oggi i nuovi prezzi per le app più economiche disponibili alla vendita sono 0,99€, 1,99€, 2,99€ 3,99€.

La causa di questo incremento è in parte attribuibile alla necessità della compagnia di Cupertino di adeguarsi alle nuove aliquote IVA, e dall’altra la nuova e sfavorevole valuta di cambio euro-dollaro. I nuovi prezzi saranno da oggi attivi in tutta Europa e in altri paesi del mondo come Canada e Norvegia, mentre si è registrata una riduzione dei costi delle app in Islanda. Pur non essendo una variazione troppo elevata, è fastidioso come a causa di un aliquota fiscale in continua crescita si debba spendere alcuni centesimi in più rispetto agli anni precedenti. Fateci sapere cosa ne pensate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS