La Roma passa a Udine, male il Milan. Esordio shock per Zola

539
0
CONDIVIDI

Dopo la lunga sosta natalizia riprende il campionato di Serie A. La 17esima giornata si è aperta allo Stadio Olimpico con il successo della Lazio contro la Sampdoria per 3-0. Qui potete rivedere i gol. Nel secondo anticipo la Roma batte l’Udinese a Udine grazie a un gol di Astori che ha animano il match e il successivo post-gara.

L’arbitro di porta

Prima della sosta proprio la Roma era stata protagonista di un episodio negativo che aveva coinvolto l’arbitro di porta, colpevole di non aver visto un tocco di mano in area di rigore di Nigel de Jong durante Roma-Milan. È ancora una volta la squadra giallorossa protagonista di un episodio che coinvolge gli addizionali posizionati alle spalle dei portieri.

Una punizione di Francesco Totti viene colpita di testa da Astori. La palla impatta sulla la traversa e successivamente cade nella porta difesa da Karnezis. I giocatori della Roma protestano perché la palla sembra essere entrata. L’addizionale di porta Maresca non assegna il gol ma l’arbitro Guida prende in mano la situazione e convalida la rete. I replay non lasciano spazio a dubbi: la palla è entrata.

gol no gol

Il calcio italiano deve prendere seriamente in considerazione l’utilizzo della tecnologia per i gol fantasma. In Inghilterra un rapido sguardo all’orologio permette all’arbitro di capire se la sfera ha superato la linea di porta oppure no. Il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio Carlo Tavecchio ha aperto a questo genere di tecnologia. Vedremo se sarà utilizzata già a partire dalla prossima stagione.

La Roma si divora diverse occasioni per centrare il raddoppio, soprattutto con Florenzi nei minuti finali. Soffre fino alla fine ma si porta a casa tre punti fondamentali nella rincorsa scudetto. L’Udinese si lamenta per un contatto sospetto in area di rigore tra Kone e Emanuelson ma l’olandese sembra colpire prima il pallone.

Il misterioso tweet di Renzi

Dall’account Twitter ufficiale di Matteo Renzi è arrivato un commento in merito all’episodio del gol convalidato alla Roma. Dopo pochi minuti il tweet è scomparso. Da Palazzo Chigi fanno sapere che il messaggio sulla partita è stato pubblicato erroneamente da Franco Bellacci, collaboratore storico del premier.

tweet renzi

Il crollo del Milan

Nel pomeriggio il Milan non replica l’ottima prestazione che gli ha permesso di battere il Real Madrid a Dubai e cade in casa contro il Sassuolo. Il debutto del nuovo acquisto Cerci viene offuscato da un gran gol di Zazza, che permette ai neroverdi di scalare ancora la classifica guadagnando gli ennesimi tre punti di questa ottima stagione.

Gli altri risultati

Debutto shock per Gianfranco Zola sulla panchina del Cagliari. I sardi vengono travolti 5-0 dal Palermo. In rete Morganella, Munoz, Dybala (doppietta) e Barreto. Empoli-Verona e Chievo-Torino finiscono a reti inviolate. Il Parma batte la Fiorentina per 1-0 mentre il Genoa pareggia 2-2 in rimonta contro l’Atalanta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS