Come flashare CyanogenMod 11 M12 F2FS su Nexus 7 2012 WiFi

3452
5
CONDIVIDI

Da quando abbiamo effettuato l’aggiornamento del nostro Nexus 7 2012 ad Android 5.0 Lollipop non ci troviamo bene: nonostante l’ottimo punteggio su AnTuTu il tablet soffre di parecchi lag e l’accesso alla memoria è piuttosto lento. Ci siamo quindi ritrovati a dover ricorrere al  flash di una ROM più performante, assieme all’utilizzo di F2FS per le nostre partizioni. Ma cos’è F2FS?

F2FS

F2FS è un filesystem creato da Samsung appositamente per le memorie NAND Flash dei device elettronici che, senza entrare nei particolari tecnici, permette di aumentare notevolmente le performance delle memorie in velocità di lettura e scrittura. Perchè usarlo su Nexus 7 è ovvio: il tablet ha un enorme collo di bottiglia che è proprio la memoria molto lenta rispetto al processore, per cui bisogna ricorrere alla formattazione in F2FS.

La ROM

Come ROM da flashare sul tablet siamo andati sul classico: CyanogenMod. L’ultima release per Nexus 7 2012 – nome in codice Grouper – la trovate a questo indirizzo ed è la CyanogenMod 11 M12. Per poter però utilizzare F2FS abbiamo dovuto modificare la ROM utilizzando una app molto comoda: Convert To F2FS permette di convertire quasi tutte le ROM – tranne la stock – per poter essere utilizzate su sistemi all-F2FS, ovvero con tutte le partizioni formattate con F2FS.

Trovate la CyanogenMod 11 M12 per Nexus 7 2012 convertita a questo indirizzo.

Come fare per…

Di seguito trovate passo dopo passo la procedura per flashare la ROM dopo aver formattato le partizioni con F2FS: non preoccupatevi perchè sarà una procedura molto facile, ma comunque non ci prendiamo la responsabilità di quanto può accadere ai vostri device. Ricordiamo che quasi forzatamente è necessario un cavo OTG, come questo disponibile a 5,20 euro su Amazon.

  1. Installate Nexus Root Toolkit, che trovate a questo link
  2. Collegate il Nexus 7 al PC e flashate col Toolkit la recovery TWRP – per un completo supporto di F2FS conviene TWRP 2.8.0.0 o più (già integrata nel toolkit)NRT Advanced Utility Recovery
  3. Scaricate il file FormatPartitions.zip da qui
  4. Scaricate la app di Google da questo indirizzo. Bisognerà scaricare il Nano Modular Package, è l’unico che funziona poiché la partizione /system del Nexus 7 è troppo piccola per gli altri pacchetti
  5. Mettete i tre file, FormatPartitions.zip, la ROM e le App di Google, dentro una chiavetta USB da utilizzare poi col cavo OTG, oppure mettete i file nella memoria del Nexus 7. Il secondo metodo è più problematico e presenta qualche difetto di non precisata natura
  6. Entrate nella recovery tenendo schiacciato il tasto d’accensione e volume giù per qualche secondo: nella schermata che segue selezionate col tasto volume su la recovery e avviatela col tasto d’accensione
  7. Flashate FormatPartitions.zip
  8. Riavviate sempre in recovery
  9. Flashate prima la ROM e poi le Google App – con TWRP è possibile flashare più file .zip di seguito.
  10. Riavviate senza fare il wipe di /data.

Così avete pronto il vostro tablet con CyanogenMod 11 M12 F2FS.

Prestazioni

Antutu

Antutu CyanogenMod 11 M12 F2FS

Abbiamo da subito notato come il nostro tablet sia molto più scattante, anche in fase di boot, per non parlare dell’accesso alla memoria che, in confronto a prima, è fulmineo.

A parte le nostre considerazioni personali, abbiamo utilizzato AnTuTu per calcolare il punteggio del nostro Nexus 7; come potete vedere raggiunge il punteggio di 18818, non alto come per Android 5.0 Lollipop, ma superiore a quello ottenuto con KitKat: il motivo può anche essere che non abbiamo utilizzato ART nella nostra prova, come invece avviene con Lollipop.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • salve, come ottengo la chiave di decrittazione per scaricare la rom convertita?

  • Matteo

    avrei bisogno anch’io della chiave di decrittazione per la rom convertita per favore…grazie!

  • Luigi Sirito

    Mi scuso per il ritardo: sembrano esserci dei problemi con Mega.co.nz.
    Provate questo link:
    https://mega.co.nz/#!F9IggKTY!jlfeufK6F0_Wh4mAR8dVdynVvoqe6cn_lMxsos7vubA

    La chiave di decrittazione dovrebbe essere integrata.

  • Luigi Sirito

    Mega.co.nz potrebbe avere dei problemi ultimamente.
    Provate questo link:
    https://mega.co.nz/#!F9IggKTY!jlfeufK6F0_Wh4mAR8dVdynVvoqe6cn_lMxsos7vubA

    La chiave di decrittazione dovrebbe essere integrata.

  • blackseal1953

    Salve, ho flashato la ROM convertita ma ora all’avvio mi chiede la password per decrittarla ma non so quale sia. Cosa devo fare? Grazie