Gli editori spagnoli vogliono il ritorno di Google News

363
0
CONDIVIDI

Google News ha “abbandonato” il territorio spagnolo prima che una nuova legge approvata dal parlamento gli impedisca di agire liberamente. Mentre i media “vecchia scuola” rimangono ancorati sulle loro idee, l’AEDE (Spanish Newspaper Publishers’ Association) chiede al governo di fare marcia indietro sulla decisione di ostacolare Google News e servizi simili.

Essi sostengono soprattutto che Google è fin troppo “dominante” in questo mercato per lasciarla andare via come se nulla fosse accaduto. La sua assenza sarà “senza dubbio un evento negativo” sia per le aziende che forniscono notizie che per lo stesso pubblico spagnolo. L’AEDE insiste sul fatto che è disposta a negoziare per mantenere attivo Google News in Spagna, ma ritiene che il colosso di Mountain View si rifiuti di prendere una “posizione neutrale” in merito.

In sintesi, vogliono la botte piena e la moglie ubriaca. Pretendono il ritorno di Google News ma anche il cambiamento di alcune politiche societarie che a loro non piacciono.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS