Miliardario cinese costruisce case per gli abitanti del villaggio in cui è nato

507
0
CONDIVIDI

Un gesto da non sottovalutare quello del miliardario Xiong Shuihua. Il 54enne cinese, dopo aver guadagnato montagne di soldi, si è ricordato delle proprie origini. È tornato nella sua città natale (Xinyu, in Cina) per costruire case ad ogni abitante.

Ecco cosa ha dichiarato:

“Pago sempre i miei debiti e volevo assicurarmi che le persone che hanno aiutato me e la mia famiglia venissero ripagate.”

Spendendo la bellezza di 5 milioni di euro, il magnate cinese ha costruito un’intera città permettendo a ben 72 famiglie di abbandonare le loro capanne e di godersi le loro nuove case. Le 18 famiglie che hanno aiutato Xiong e la sua famiglia sono invece state trasferite in vere e proprie ville di lusso.

Come se non bastasse il milionario ha promesso tre pasti gratuiti al giorno agli anziani del villaggio con reddito basso.

4271889d

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS