Stevens è la cura dello Stoccarda, Friburgo sconfitto 4-1

188
0
CONDIVIDI

La cura Huub Stevens fa risorgere subito lo Stoccarda che torna alla vittoria dopo cinque turni trionfando contro il Friburgo per 4-1. I biancorossi hanno ritrovato al momento giusto stimoli e cinismo, riuscendo a vincere in scioltezza pur non giocando ancora bene. Il risultato è infatti molto più ampio di come abbiano espresso i valori in campo, con un Friburgo costantemente in attacco e troppo sprecone soprattutto nel primo tempo. Il neo tecnico Stevens ha avuto il merito di dare subito un’identità alo Stoccarda, riportando in auge calciatori che sembrano dispersi come Werner (finalmente in gol), Gruezo (fondamentale la rete del 2-1) e l’austriaco Harnik, rimesso a giocare in attacco come lo scorso anno e subito decisivo con una doppietta. tanti rimpianti in casa Friburgo per le occasioni fallite da Freis , Mehmedi e per la traversa di Klaus. Splendido il gol dalla lunga di Darida che avare fatto presagire a ben altra partita da parte dei padroni di casa. Streich non può certo lamentarsi per il ritmo incessante dei suoi ma certamente dovrà migliorare la mira dei suoi attaccanti, che quando non trovano Mehmedi in serata di grazia, faticano incredibilmente a trovare la via del gol. Con questo successo lo Stoccarda sale a 12 punti in classifica scavalcando Werder Brema e Borussia Dortmund.

 

Friburgo – Stoccarda      1-4

(31′, 76′ Harnik, 42′ Darida, 52′ Gruezo, 68′ Werner)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS