iPhone 6 a natale, sarà record di vendite

450
0
CONDIVIDI

Probabilmente la domanda che in molti si porranno sarà: “E quando mai?”, facendo capire come oramai la questione sia abbastanza ovvia e ripetitiva. Anche nel 2014, il periodo natalizio farà lievitare le vendite di più o meno tutti i produttori di dispositivi tecnologici, e a quanto pare (come sempre) soprattutto di Apple, che farà record di vendite secondo le ultime stime dell’esperto Ming Chi Kuo.

Nel Q4 2014, si stimano oltre 71,5 milioni di iPhone 6 ed iPhone 6 Plus spediti in tutto il mondo, con un successivo “calo” nel periodo post-natalizio (ovvero il Q1 2015) a 49,4 milioni. Numeri davvero eccezionali, favoriti naturalmente dalle festività, ma anche dalle novità dei nuovi melafonini.

Quest’anno abbiamo infatti avuto il salto generazionale, con nuovo design, funzioni e soprattutto con nuovi schermi. Le nuove dimensioni sembrano infatti aver attratto molti utenti, in particolar modo, verso l’iPhone 6, che con il suo 4,7 pollici si dimostra molto facile da usare con una mano ma allo stesso tempo non nega un’ampia visione. Al contrario, l’iPhone 6 Plus ha sentito la penalizzazione del 5,5 pollici, che per quanto sia bello, comporta un utilizzo diverso e che a molti non piace. L’opinione pubblica si dichiara infatti più favorevole verso il 6 rispetto al 6 Plus, che però va anch’esso bene nelle vendite. Da segnalare però, che l’iPhone 5c sarà la scelta di molti nel periodo natalizio per il suo prezzo abbastanza abbordabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS