Google Play Store ora supporta gli sviluppatori cinesi

654
0
CONDIVIDI

Google Play Store si è ampliato e adesso supporta anche agli sviluppatori cinesi. L’annuncio arriva dopo che, quest’anno, il marketplace di Google è letteralmente esploso inglobando più di 60 nuovi paesi. Era perciò naturale l’azienda di Montain View volesse estendere il suo Play Store anche agli sviluppatori residenti in Cina.

Questo l’annuncio apparso sul blog degli sviluppatori Android:

Come parte di questo sforzo continuo, siamo lieti di annunciare il supporto commerciale anche in Cina, consentendo agli sviluppatori locali di esportare e vendere le loro applicazioni agli utenti Google Play in più di 130 paesi. Gli sviluppatori cinesi possono ora offrire applicazioni, sia gratuite che a pagamento, attraverso vari modelli di monetizzazione, inclusi acquisti in-app e abbonamento. Per i ricavi generati su Google Play gli sviluppatori riceveranno il pagamento sui loro conti bancari cinesi.

Una scelta intelligente che porterà un’ondata di nuove interessanti app. Cosa ne dite?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS