Mozilla si accorda con Yahoo, Firefox dice addio a Google

442
0
CONDIVIDI

Novità importante nel mondo dei browser. Il colosso Yahoo ha comunicato, tramite il proprio blog, di aver raggiunto un accordo con Mozilla per l’utilizzo del suo motore di ricerca all’interno di Firefox, famoso browser disponibile sia su Windows che su Mac (ma anche mobile). La partnership in questione ha una durata di 5 anni e nel comunicato non troviamo riferimenti ad esclusive. Di default sarà impostato Yahoo ma l’utente sarà in grado di scegliere anche Google o Bing come suo motore di ricerca preferito.

Questo ha scritto Marissa Mayer, CEO di Yahoo, in merito:

Oggi sono entusiasta di annunciare che siamo entrati in una partnership di cinque anni con Mozilla per rendere l’esperienza di ricerca di Yahoo di default su Firefox attraverso mobile e desktop. Mozilla è leader nel settore e da sempre mette gli utenti al primo posto e si concentra sulla costruzione di esperienze interessanti. Questa è la partnership più significativa per Yahoo e siamo così orgogliosi che Mozilla ci ha scelti come partner a lungo termine per la ricerca.

In Yahoo, crediamo profondamente nella ricerca. È un settore di investimento e di opportunità per noi. Questa partnership consente di espandere la nostra portata e ci dà l’opportunità di lavorare ancora più a stretto contatto con Mozilla per trovare il modo di innovare. Sono anche entusiasta del quadro a lungo termine che abbiamo sviluppato con Mozilla per le future integrazioni e l’espansione nei mercati internazionali.

Gli utenti USA saranno i primi a godere di questo accordo mentre tutti gli altri dovranno attendere il nuovo anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS