Fitbit: il supporto a Salute è realtà, ma tramite un’app a pagamento

8859
0
CONDIVIDI

Gli utenti Fitbit sono rimasti molto delusi nello scoprire che la società che produce i loro braccialetti intelligenti non intende integrare il supporto all’app Salute (Health) di Apple. Questa decisione è stata un po’ una sorpresa per tutti ma è nostro dovere ricordare che non si tratta di un “no” definitivo. In futuro potrebbero cambiare idea, anche perché Apple si sta ribellando a modo suo.

Intanto però possiamo rendere felici gli utenti Fitbit con un dispositivo iOS al seguito. Come? Semplice, dicendo loro che il braccialetto intelligente acquistato è perfettamente compatibile con Salute. Tutto merito di un’app di terze parti disponibile su App Store a 0,89€. Si chiama Sync Solver for Fitbit e si occuperà di trasferire i dati registrati dallo smartband Fitbit sull’app Salute. La prima sincronizzazione andrà fatta manualmente mentre le altre saranno automatiche, una ogni 24 ore.

Questi i dati che l’app sarà in grado di trasferire su Salute:

  • Passi
  • Percentuale di grasso corporeo
  • Indice di massa corporea
  • Calorie alimentari
  • Gradini saliti e scesi
  • Analisi del sonno
  • Calorie a riposo
  • Calorie bruciate

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS