Snapcash: con Snapchat ora si inviano anche soldi

548
0
CONDIVIDI

I nostri smartphone si stanno piano piano trasformando in veri e propri portafogli digitali perennemente connessi al web. Google e Apple se ne sono accorte da mesi, visto che entrambe hanno reso disponibili due servizi dedicati ai pagamenti, ovvero Google Wallet e Apple Pay. Soprattutto quest’ultimo sta riscuotendo un discreto successo, permettendo alle catene di guadagnare molti più soldi a fronte di una percentuale da girare al colosso di Cupertino. Anche gli sviluppatori e i colossi social si stanno accorgendo di questo.

Snapchat, nota applicazione dedicata alla condivisione di foto e video, permette ora l’invio di soldi agli amici. Arriva infatti una nuova funzionalità denominata Snapcash. Essa consente di inviare rapidamente i soldi ad un amico depositandoli sul loro conto in banca. Dopo aver inserito la carta di credito su Snapchat, sarete in grado di inviare soldi ad un amico attraverso la normale schermata dedicata alla messaggistica. Basta tappare sul simbolo del dollaro e inserire la cifra.

Per ora il servizio è disponibile soltanto negli Stati Uniti e per utenti maggiorenni. Snapchat è in grado di offrire questo servizio anche grazie alla partnership con Square, che si occuperà di memorizzazione i numeri delle carte e di elaborare i pagamenti.

Il simpatico video che trovate qui sotto vi spiega meglio come funziona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS