Maltempo, una tromba d’aria sfiora la Sicilia

286
0
CONDIVIDI

L’allerta maltempo abbandona Roma e si sposta verso Friuli e Veneto. La protezione civile ha assegnato allerta rossa in queste due regioni ma anche in Sicilia le cose non vanno certo meglio. Un ciclone di tipo tropicale è in costante evoluzione, anche se il dipartimento regionale giudica il fenomeno “in lenta e graduale attenuazione”.

L’occhio del ciclone si trova a 50 km di distanza da Capo Passero ma la parte più settentrionale della tempesta ha raggiunto la Sicilia orientale. Forti venti stanno interessando quelle zone con raffiche che arrivano anche a 30 nodi nelle zone costiere. Nelle prossime ore il vento potrebbe raggiungere anche le zone costiere del Ragusano e delle province ioniche.

Tra le 12:30 e le 14:30 di oggi una tromba d’aria ha colpito Lampedusa causando notevoli danni. Il vento ha raggiunto i 56 nodi sradicando alberi, insegne, pali dell’illuminazione e alcune finestre. Sono state affondate anche alcune piccole imbarcazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS