Alaba: operazione riuscita, l’austriaco in campo tra 3-5 mesi

710
0
CONDIVIDI

Il calciatore austriaco del Bayern Monaco, David Alaba, è stato operato questa mattina a Monaco di Baviera per ridurre la lesione parziale del legamento collaterale mediale e una lesione del menisco mediale. Dopo l’infortunio patito mercoledì sera nel match di Champions League contro la Roma, Alaba dovrà restare fermo tra i 3 e 5 mesi per recuperare e tornare in campo. I primi 14 giorni di questo lungo periodo saranno trascorsi con la gamba completamente immobile e subito dopo si potrà iniziare con la riabilitazione.

Si tratta di uno degli infortuni più pesanti per il Bayern, che ora dovrà rinunciare ad uno degli uomini più importanti e capace come pochi di ricoprire più ruoli all’interno dello scacchiere di Pep Guardiola. Basti pensare che l’austriaco ha saltato da inizio campionato solo 53′ di gioco tra Bundesliga, Coppa di Germania e Champions League. La sua assenza si farà sentire e non poco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS