iPhone 6 da 4.7″ avrà la scheda di rete MDM9625 LTE di Qualcomm

899
0
CONDIVIDI

A dieci giorni esatti dalla presentazione ufficiale di iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici, non si fermano le migliaia di immagini e indiscrezioni, che stanno spopolando in quest’ultimo periodo. L’ultima che vi riportiamo è stata rilasciata dalla pagina Instagram del venditore iPhone Feld & Volk, che ha pubblicato le immagini di alcuni componenti interni del melaphonino da 4.7 pollici, tra i quali spunta quella che sembrerebbe essere la scheda di rete LTE.

Nonostante le foto non siano molto precise e un po’ offuscate, tali da non permettere di vedere con chiarezza il chip NFC da NXP, è possibile invece leggere con un po’ di difficoltà il modello della scheda di rete scelta per lo smartphone di Apple. Si tratta della scheda di rete Qualcomm MDM9625 di Categoria 4 LTE, capace di supportare una velocità di connessione fino a 150 Mbps, che supera nettamente il predecessore MDM9615 di Categoria 3, presente su iPhone 5s, 5c e 5, che garantiva una connessione fino ad un massimo di 100 Mbps. Alcune voce speranzose rivelano che la compagnia di Cupertino potrebbe arrivare ad utilizzare l’ancora più rapida scheda di rete MDM9635 di Categoria 6, che sarà inserita da Samsung nel suo prossimo Galaxy Alpha. Anche se conoscendo la cautela di Apple è molto probabile che la scelta ricada su la prima citata in questione, soprattutto perché una Categoria 6 sarebbe inutilizzata in gran parte dei paesi del mondo.

iphone_6_board_wtr

I vantaggi principali della velocità della MDM9625 e delle nuove tecnologie LTE-Advanced, rispetto alle schede delle generazioni precedenti, derivano dalla possibilità di combinare i vari canali per una maggiore larghezza di banda. Questo sistema di combinazione necessita per funzionare un paio di chip ausiliari, un chip ricetrasmettitore WTR1625L e un chip WFR1620, mostrati in immagine, che sono sempre posizionati sulla scheda madre ma dal lato opposto.

La scelta di Apple di utilizzare un modem di velocità maggiore pone le basi per una nuova connettività dati cellulare più veloce, progettate per sostenere le capacità dei suoi nuovi device. Probabilmente alcuni di questi miglioramenti saranno mostrati durante l’evento del 9 settembre, e c’è una possibilità che la scheda di rete progettata per il modello da 4.7 pollici possa essere utilizzata anche per il fratello maggiore da 5.5 pollici, anche se non ne abbiamo alcuna certezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS