Guardiola: “Felice per gli arrivi, Alonso ha grande intelligenza”

138
0
CONDIVIDI

 

Gli arrivi di Mehdi Benatia e Xabi Alonso soddisfano in pieno le aspettative di Pep Guardiola. Il tecnico del Bayern Monaco è molto contento dell’operato della società e non esclude in conferenza stampa, l’impiego di entrambi i calciatori nel difficile impegno contro lo Schalke 04.

Per l’allenatore spagnolo, gli arrivi dei nuovi calciatori portano il Bayern ad un livello molto alto sia in Germania che in Europa:

“Sono molto contento degli arrivi di Benatia e Alonso. Ci servivano un difensore e un centrocampista e la società si è mossa benissimo sul mercato portando in rosa due elementi di grande valore. Benatia ha grande velocità di testa e buona leadership mentre Alonso è un calciatore di estrema intelligenza e con una grande esperienza internazionale. Sto valutando se farli esordire già domani ma il loro impiego dipende da molti fattori”. 

la sfida contro lo Schalke 04 dirà subito se questo Bayern Monaco è pronto per recitare nuovamente un ruolo da padrone indiscusso della Bundesliga. Guardiola spegne l’entusiasmo e avverte che sarà una gara durissima:

“Ho visto entrambe le partite perse dallo Schalke 04 contro Dresda e Hannover e in entrambi i match non meritavano di perdere. Ci aspetta una partita molto difficile anche perchè loro vorranno rifarsi davanti al proprio pubblico”.

Impossibile non parlare del girone di Champions League appena sorteggiato dove il Bayern se la vedrà con CSKA Mosca, Roma e Manchester City:

“E’ girone complicato per noi perchè affrontiamo il City che è campione di Inghilterra, la Roma che è reduce da una super stagione e il CSKA che rappresenta sempre una trasferta stressante e dura. Dovremo dare il 100% per superare questa fase”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS