Twitter Ads ora disponibile in dodici nuovi Paesi

405
0
CONDIVIDI

Twitter ha aggiunto dodici nuovi paesi alla sua rete pubblicitaria di Twitter Ads allargandola anche al mercato dell’Europa centrale e orientale. Le “new-entry” sono: Austria, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Macedonia, Romania, Serbia, Slovenia, Svizzera, Ucraina e Portogallo. Una spinta ad espandersi, quella di Twitter, motivata dagli enormi ricavi provenienti dalla pubblicità, parte importante delle sue entrate, e dal fatto che più di due terzi dei suoi utenti risiedono al di fuori degli Stati Uniti.

Dati alla mano, basti pensare che nel secondo trimestre 2014 dei 312 milioni dollari fatturati ben il 90% (circa 277 milioni di dollari) proviene dalla pubblicità web e mobile. Non è quindi un mistero perchè, ora, Twitter Ads è disponibile in 35 mercati EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) con innumerevoli team di supporto, strumenti di targeting, piattaforme Ads self-service (in Spagna, Israele e Sud Africa), prodotti pubblicitari evoluti e partnership con i rivenditori. E’ ormai diventato un strumento importante ed efficiente per qualsiasi business. Voi che ne pensate? Diteci se lo utilizzate e come vi trovate, potremmo darvi qualche buon consiglio gratis!!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS