Internet Explorer potrebbe cambiare nome

823
2
CONDIVIDI

Visto che il “rename” del servizio cloud SkyDrive è andato a vuoto ecco che Microsoft torna all’attacco e pensa di cambiare nome al suo browser Internet Explorer. Ammesso e concesso che ciò accada sarebbe un cambiamento epocale sicuramente determinato dalla volontà rinnovatrice dell’azienda, schiacciata dal confronto con Google Chrome, Safari o Firefox. Infatti, secondo studi recenti, l’utente web medio utilizza Internet Explorer solo se non hanno alternative o se si occupa di sviluppo web, e anche gli ultimi aggiornamenti non gli hanno tolto la nomea di browser più lento. Da qui la decisione di Microsoft di rimettere mano al suo motore di ricerca per trasformarlo in qualcosa di molto più popolare e usabile. Una bella sfida per l’azienda statunitense che dovrà sudare parecchio e sopratutto (ci auguriamo) non dovrà operare un semplice restyling grafico ma modificare le fondamenta di Internet Explorer se vuole riuscire nell’intento. Voi cosa fareste? Usate i commenti per le vostre idee.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Rename a vuoto di SkyDrive? Ma perché? E comunque l’hanno solo discusso internamente, la fonte non è chiara

  • barabba

    Infatti…a vuoto de che ? Bo