Germania torna a Windows dopo essere rimasta delusa da Linux

1334
0
CONDIVIDI

Nel 2004 gli enti governativi di Monaco (Germania) hanno deciso di cambiare il sistema operativo dei propri PC, adottando Linux (precisante LiMux). Questa scelta è stata fatta soprattutto per ragioni economiche, infatti si voleva risparmiare sul costo delle licenze di Windows. Oggi a 10 anni di distanza, la Germania sta tornando all’OS di Microsoft essendo rimasta delusa dell’esperienza Linux.

Nel 2011 la Germania aveva LiMux su più di 9000 computer, che adesso saranno riportati tutti a Windows. Linux ha fatto diminuire la produttività e ha fatto anche spendere soldi per pagare dei programmatori che hanno implementato alcune funzionalità mancanti. Insomma a volte per cercare di risparmiare, si finisce per spendere ancora di più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS