Calciomercato: Zuber all’Hoffenheim, Bryan Ruiz possibile rinforzo Werder

118
0
CONDIVIDI

 

 

Il calciomercato non si ferma neanche nella settimana più calda dell’anno, e continua a regalare ufficialità e soprattutto rumors, con le squadre tedesche impegnate a completare le proprie rose per farsi trovare pronte all’inizio della stagione; in questo weekend di metà agosto prenderà il via la DFB Pokal, mentre venerdì prossimo Bayern-Wolfsburg inaugurerà la stagione di Bundesliga.

Un ottimo colpo lo ha messo a segno l’Hoffenheim, che ha acquistato a titolo definitivo lo svizzero Steven Zuber; per l’ex CSKA Mosca, ventitré anni tra pochi giorni, contratto fino al 2018. Zuber, esterno offensivo schierabile su entrambe le fasce, ha disputato in Russia l’ultima stagione, vincendo il campionato e contribuendo con 27 presenze alla vittoria finale. Ha collezionato anche 6 presenze in Champions League, e sarà una valida alternativa offensiva per Markus Gisdol.

Un’altra ufficialità, questa volta in uscita, arriva dal Colonia, che ha ceduto in prestito il difensore Bruno Nascimento ai portoghesi dell’Estoril, squadra con la quale aveva già giocato in passato, e che quest’anno disputerà l’Europa League. Per il possente centrale brasiliano, che quest’anno ha giocato solo 7 volte con la maglia dei caproni prima di perdere il posto a favore di Kevin Wimmer, l’opportunità di giocare con più continuità e magari di trovare spazio anche a livello internazionale.

Venendo alle possibili trattative, sembra che ce ne sia una in atto tra il Werder Brema e il Fulham, per portare nella città del nord della Germania il talentuoso trequartista Bryan Ruiz; il ventottenne costaricense, che si è messo in luce con la propria sorprendente nazionale agli ultimi mondiali, non è disposto a scendere di categoria con la squadra londinese, e ha chiesto espressamente la cessione. Sulle sue tracce pare forte anche l’interessamento dell’Ajax, ma la squadra di Robin Dutt sembra in vantaggio, e potrebbe chiudere l’affare per una cifra superiore ai 5 milioni, per portare a Brema quello che sarebbe l’ideale sostituto di Aaron Hunt, passato in estate al Wolfsburg.

Continua invece a cercare rinforzi per la difesa l’Amburgo, che dopo l’acquisto di Ostrzolek vuole rafforzarsi anche in mezzo, dove il riscatto di Djourou non sembra sufficiente a rendere solido un reparto che l’anno scorso è stato tra i peggiori del campionato. Dopo l’idea Wollscheid, l’ultimo nome sembra essere quello di Virgil Van Dijk, forte difensore centrale molto abile nel gioco aereo; il giocatore di proprietà Celtic interessa molto ai dinos, disposti ad offrire una cifra molto alta pur di averlo, circa 8 milioni di euro. La trattativa non è semplice, anche perché gli scozzesi non vogliono privarsene prima del decisivo preliminare di Champions League, ma adesso che la società anseatica ha liquidità da investire, non è escluso che possa essere proprio lui il rinforzo cercato da mister Slomka.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS