Google “Faster”, la più veloce delle connessioni

1259
0
CONDIVIDI

Contrariamente a quanto si possa pensare la velocità delle connessione via cavo e Wi-Fi in Asia è veramente pessima. Nulla di paragonabile agli gli Stati Uniti. Google tuttavia si è impegnato per ridurre questo gap tecnologico investendo 300 milioni di dollari nella costruzione di un cavo sottomarino trans-oceanico che collegherà il Giappone agli Stati Uniti. Il progetto prende il nome di FASTER e fornirà alla terra del Sol Levante una connessione Internet a 60 Tbps di velocità (dieci milioni di volte più veloce del normale modem via cavo). Si prevede che il cavo trans-oceanico sarà ultimato nel 2016.

_76677115_teamoman-thefaultysectionofcablelink

Google, per quanto pionieristico, non è l’unica azienda che si sta adoperando per un simile (grandioso) traguardo. NEC, China Mobile International, China Telecom Global, Global Transit, KDDI e SingTel stanno costruendo infrastrutture per soddisfare la sempre crescente domanda di accesso ad internet veloce in Asia. Il progetto FASTER, tuttavia, si pensa che avrà un notevole vantaggio sulla concorrenza sia per il marchio “Big G” sia per l’incredibile velocità di connessione che fornirà.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS