Facebook: nuove regole per gli sviluppatori

580
0
CONDIVIDI


Facebook ha rilasciato, in contemporanea alle nuove Graph Api 2.1, due importanti aggiornamenti per quanto riguarda le politiche che gli sviluppatori saranno obbligati a seguire da qui in poi. Le applicazioni ed i giochi già disponibili dovranno inoltre essere aggiornati entro il 5 novembre 2014 onda evitare di incorrere in sanzioni.

In particolare queste nuove regole sono volte alla tutela degli utenti finali che ora potranno contare su descrizioni più puntuali per quanto riguarda i giochi che prevedono gli ormai famosi acquisti in-app o nei quali comunque l’esperienza di gioco standard potrebbe essere alterata per mezzo di contenuti a pagamento. Da segnalare sono anche le modifiche apportate alle modalità di gestione delle campagne pubblicitarie proposte dalle fan page i cui gestori non potranno più fare affidamento su campagne di engagement basate su applicazioni fruibili esclusivamente ai follower della pagina stessa.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS