Apple Campus 2: nuove foto ne mostrano concreti lavori di costruzione

583
0
CONDIVIDI

Ron Cervi, giornalista di KCBS, ha recentemente condiviso su Twitter una serie di immagini, che mostrano i progressi di costruzione delle fondamenta dell’ “astronave” di Apple. Le foto sono arrivate dopo quasi tre settimane dall’ultimo lotto di immagini rappresentanti il processo di costruzione del Campus 2 della Mela.  Nelle foto si possono vedere che sono stati effettuati tutti i preparativi antecedenti la colata di calcestruzzo, che servirà come base  per la realizzazione dei tre piani dell’edificio.

Oltre alle fondamenta bisogna segnalare anche la fabbricazione di una struttura in cemento armato di forma circolare che segnerà il perimetro del Campus di Apple, la quale sarà accoppiata con un sistema di drenaggio completo per evitare possibili infiltrazioni di acqua o inondazioni al piano inferiore. Cervi ha riferito che i costruttori hanno scavato alcune depressioni localizzate nel cortile centrale, tuttavia lo scopo di questa struttura non è stato ancora rivelato. I “tunnel” sono accompagnati da una serie di tubi, montanti in calcestruzzo e metallo che saranno utilizzati per la fabbricazione della struttura sottostante l’edificio.

Un’altra notizia da segnalare è che Apple ha finalmente ottenuto l’approvazione definitiva per la costruzione del suo Campus 2 dal Consiglio comunale di Cupertino, dopo che Steve Jobs aveva presentato i progetti architettonici originali nel 2011.

Queste foto si aggiungono ad una lunga serie di immagini che sono state mostrate negli ultimi mesi, tra le quali compare un segmento su vasta scala di vetro e metallo, costituente la facciata della struttura principale, che è stato realizzato in Germania per i test sui materiali di costruzione. Nel mockup si poteva vedere anche un sistema di riciclo dell’aria capace di condurre aria fresca in tutto l’edifico.

Come abbiamo già detto nei nostri precedenti articoli, Apple Campus 2 sarà completato entro il 2016, anche se non si sa con chiarezza se le altre strutture, come i parcheggi, gli spazi per gli uffici ausiliari e la manutenzione degli edifici verranno eseguite nello stesso tempo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS