Wolfsburg, trattativa aperta per Guilavogui

153
0
CONDIVIDI

 

 

Sfumati Morata prima e Lukaku poi, il Wolfsburg è ancora alla ricerca di una prima punta di grande valore per rinforzare un attacco che quest’anno non può dipendere solo dall’eterno Olic; sul taccuino dei lupi il nome caldo sembrava essere quello di Destro, centravanti classe 91 della Roma, ma il rifiuto dell’attaccante dei giallorossi ha lasciato ancora una volta i lupi con niente in mano se non il rammarico di non essere riusciti a concludere la trattativa.

Nel frattempo, in attesa di nuovi sviluppi sul fronte offensivo, il ds Allofs si concentra sulla ricerca di un mediano di qualità, che possa affiancare, o forse sostituire, Luiz Gustavo, rilanciato da un’ottima stagione e da un buon mondiale, ora appetito da diversi top club europei. Il nome per il reparto di centrocampo è quello di Joshua Guilavogui, ventitreenne francese di proprietà dell’Atletico Madrid; il giocatore ha l’apprezzamento di società e tecnico, ma la trattativa è in salita: l’Atletico, che lo ha prestato al Saint Etienne a gennaio dopo averlo comprato sempre da les verts sei mesi prima, non punta sul giocatore, ma non vuole abbassare la richiesta di 15 milioni di euro. Troppi per il Wolfsburg, che nonostante la grande disponibilità economica non è disposta a sborsare una cifra così alta per un giocatore che ha collezionato solo due minuti in sei mesi di Liga, prima di tornare, senza grande successo, nella squadra che lo aveva lanciato.

È stato lo stesso Allofs a confermare come le parti siano ancora distanti, ma la sensazione è che comunque il trasferimento di Guilavogui in Germania sia fattibile, anche se l’affare non avrà probabilmente tempi brevi. Contemporaneamente resta viva l’ipotesi Khedira, giocatore ormai in rotta col Real Madrid, che dai lupi potrebbe volere acquistare proprio Luiz Gustavo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS