Google: il suo servizio foto si separerà da Google+

714
1
CONDIVIDI

Il pacchetto dedicato all’organizzazione delle foto e al loro editing è sicuramente una delle armi vincenti di Google+. Secondo quanto riporta Bloomberg, la società con base a Mountain View starebbe pensando di rendere indipendenti questi servizi. Niente account Google+ quindi per utilizzare i servizi di editing foto e di organizzazione dei propri album.

Google ha puntato forte su questo ramo del proprio social network, tanto che spesso l’ha aggiornato senza toccare minimamente il resto della piattaforma social. La concorrenza è più che agguerrita, vedi Flickr di Yahoo e Facebook, ma al momento Google sembra essere in vantaggio. Questa mossa sicuramente non potrà che aumentare il numero di utilizzatori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS