Samsung: profitti del Q2 in discesa ma in arrivo due nuovi smartphone

521
3
CONDIVIDI

Samsung ha rivelato i guadagni e i profitti del Q2: vi sono stati 51 miliardi di dollari di ricavi, con guadagni di 6,1 miliardi. Facendo un confronto con il Q1 2014 i guadagni sono in diminuzione del 17 %, mentre in confronto col Q1 2013 si ha una diminuzione del 20 %. Un’annata così, Samsung non la ha dal 2011 – in piena crisi – quando aveva avuto in 12 mesi un calo ben più vistoso di questo.

Il problema è ben più grave se si guarda ai dati del reparto smartphone: rispetto al Q1, nel Q2 Samsung ha avuto un calo del 31 %. I motivi sono sempre i soliti: aumenta la competitività in questo campo, soprattutto dalla Cina con Huawei e Lenovo, visto che Samsung deve il 90 % dei guadagni per gli smartphone da acquisti fuori dalla sua Corea.

Secondo le parole di Kim Hyun-joon, vice presidente reparto mobile di Samsung, l’azienda coreana ha in serbo due device per aggredire il mercato che langue, tra cui forse il nuovo Galaxy Note: a settembre dovrà lottare pure con il prossimo iPhone di Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS