Apple-Beats, 200 dipendenti verranno licenziati

432
0
CONDIVIDI

Secondo alcune fonti del New York Post, Apple ha in programma il licenziamento di 200 dipendenti della neo-acquisita Beats Audio. L’accordo sarà concluso definitivamente il primo di agosto, portando al licenziamento di 200 persone, circa il 40% della forza lavoro Beats. I tagli riguarderanno i reparti di risorse umane e finanza. Non si tratta di “crisi” ma solo di una conseguenza dovuta all’unione di queste due aziende.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS