Herta Berlino: Ben-Hatira piace al Galatasary

57
0
CONDIVIDI

 

Dopo l’imponente campagna acquisti, che ha di fatto sancito l’Herta Berlino come la regina della prima parte di mercato, nella capitale tedesca si pensa anche a qualche cessione, visto che fino ad ora il solo Ramos ha lasciato la squadra allenata da Jos Luhukay, direzione Dortmund. Secondo quanto riportato dalla Bild, il primo iniziato per lasciare la squadra bianco blu è l’esterno Ben-Hatira, finito nel mirino del Galatasaray.

Il ventiseienne, nato proprio a Berlino ma di origini tunisine, interessa molto alla squadra turca, sempre in cerca di talenti provenienti dalla Bundesliga e dai maggiori campionati europei; il valore dell’ex Amburgo si aggira sui 2.5 milioni di euro, ed è chiaro che l’Herta non svenderà il suo giocatore, nonostante in questo momento appaia chiuso dagli arrivi di Stocker e del talentino giapponese Haraguchi.

Nell’ultima stagione Ben-Hatira ha collezionato 21 presenze e messo a segno 3 reti, tutte però nella prima parte di stagione; a causa di un infortunio ha saltato la parte centrale del campionato, non riuscendo poi al rientro ha riconquistare il posto da titolare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS