LG Tab Book 2: nuovo tablet ibrido con tastiera slide-out

716
0
CONDIVIDI

LG mostra il successore del Tab Book e continua ad impegnarsi sul versante dei dispositivi ibridi 2-in-1. Pensato come un tablet, presentato assieme ad un ultrabook (LG Ultra PC), lo slider  LG Tab Book 2 è progettato per riassumere ed integrare caratteristiche peculiari di diversi devices mobili. Le dotazioni di tutto rispetto fanno guardare con interesse a questo convertibile che vuole rappresentare, se non la soluzione definitiva, almeno una valida alternativa per gli utenti alla ricerca di un compagno di lavoro versatile e prestante.

LG Tab Book 2 dispone di una tastiera slide-out full QWERTY che scorre fuori inclinando il display e rende fluido e rapido il passaggio da tablet a laptop. Lo schermo vanta un pannello IPS touch Full-HD a 1920×1080 pixels di risoluzione con diagonale da 11.6″. Un processore Intel Core i5 di quarta generazione batte sotto la scocca a 2.6 GHz di frequenza; 4 Gb di Ram e 128 Gb di storage in SSD completano il quadro delle specifiche tecniche. Presenti inoltre una porta USB 3.0, una HDMI e uno slot per microSD.

LG ha previsto 2 diverse versioni del nuovo Tab Book 2, rispettivamente la 11T740, dotata del processore Intel Core i5 e la 11T540 (in foto) con Intel Atom a 22 nm. Il flagship 11t740 avrà uno spessore di 16.7 mm ed un peso di 1.04 Kg; minime le variazioni per la “littel sister” (così è stata simpaticamente definita da LG) 11t540. Non sono ancora state date notizie circa la capacità della batteria ed il prezzo di lancio di questi nuovi nati in casa LG.

Android nella release 4.2 si occuperà di far girare il sistema. Eccoci dunque alle riflessioni. In arrivo probabilmente a settembre, al salone dell’ IFA di Berlino, questo nuovo slider si presenta con un cuore potente, l’Intel Core i5, ma riuscirà a superare ogni ostacolo? La mente ed il corpo di questo device saranno all’altezza del proprio cuore? Può Android (in una versione non recente…) fare da contraltare a Windows per una soluzione laptop? Ha senso sostituire tablet leggerissimi, come ad esempio iPad Air, con uno da 1kg?

Forse, in un mercato frenetico e freddo, anche le case costruttrici avranno domande da porsi…a voi le risposte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS