Brani muti su Spotify per guadagnare 20.000 dollari

571
0
CONDIVIDI

Niente soldi per il tour? Nessun problema. La band Vulpfeck, nata nel 2011 nel Michigan, ha pensato bene di sfruttare la tecnologia chiedendo aiuto ai propri fan. Hanno reso disponibile su Spotify, il noto servizio di musica in streaming, un nuovo album con brani completamente muti. Dieci tracce senza la ben che minima forma d’audio con titoli del tipo “Z”, “Zz”, “ZzZ”, etc.

Hanno chiesto ai propri sostenitori di riprodurre in continuazione questi brani così da generare incassi. Grazie a questa idea sono riusciti a ricavare ben 20.000 dollari. Sarebbero stati molti di più se Spotify non avesse rimosso l’album in questione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS