WordPress: buco nella sicurezza

595
0
CONDIVIDI

Secondo il ricercatore Daniel Cid (fondatore di Sucuri) più di 50000 siti WordPress sono al momento vulnerabili agli attacchi di malintenzionati a causa di una falla nella sicurezza nel popolare plugin MailPoet. Il malware in questione è in grado di infettare tutti i siti che risiedono sul server di un portale WordPress che ne è già stato colpito. In questo modo gli hacker potrebbero, riprendendo le parole scritte da Cid, “..inject anything.. overwriting good files and appending various statements in loops at the end of files”.

Il sintomo più chiaro per capire se il vostro sito è stato attaccato riguarda l’apparizione del messaggio di errore “Parse error: syntax error, unexpected”  ed in generale il consiglio che viene dato per porre rimedio al problema è quello di aggiornare il prima possibile i plugins potenzialmente vulnerabili. Uomo avvisato..

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS