Lenovo mostra i suoi smartlglasses: simili, ma più brutti dei Google Glass

130
0
CONDIVIDI

Anche Lenovo sembra interessata a produrre un suo modello di smartglasses. Durante un evento a Pechino, l’azienda ha mostrato un prototipo di occhiali intelligenti che richiamano da vicino i Google Glass, protagonisti la scorsa settimana di una fugace apparizione negli store MediaWorld e Saturn in Italia. Per ora, però, si conoscono pochi dettagli di un progetto che partirà ufficialmente soltanto ad ottobre.

Tra le peculiarità note c’è la forma della batteria. Quest’ultima, infatti, nel prototipo mostrato appare staccata dal dispositivo e realizzata con un form factor di una collana da indossare. Nel campo degli smartglasses, poi, Lenovo produrrà anche un dispositivo rivolto principalmente all’utenza business in collaborazione con gli americani di Vuzix. Il dispositivo, che dovrebbe chiamarsi M100, sarà con tutta probabilità destinato soltanto al mercato asiatico e sarà supportato da un sistema operativo Android 4.0.4. Il prezzo, non ancora ufficiale, sembra aggirarsi sui 1300 dollari. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS