Chirurgo estrae 232 denti dalla bocca di un ragazzo indiano

266
0
CONDIVIDI

Un’operazione da record quella che ha interessato un chirurgo indiano e il suo giovane paziente. Tutto è nato da un gonfiore che presentava il ragazzo e che l’ha costretto a recarsi in ospedale. Si è scoperto che il giovane era affetto da “Odontoma complesso“, che consiste in vari tumori maligni, che si presentano come piccoli denti. L’odontoma si sviluppa prevalentemente nella zona molare ed è causato da una produzione esagerata dei germi che si creano nella bocca.

Per fortuna, i medici hanno potuto diagnosticare tempestivamente il problema e con un’operazione, sono riusciti a curarlo.

fonte | Curiosone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS