Twitter, “abbiamo assunto troppi bianchi e asiatici”

355
0
CONDIVIDI

Stando ad alcune statistiche rilasciate da Twitter i dipendenti dell’azienda, che ad oggi sono circa 3000, sono perlopiù bianchi o asiatici e oltre il 70% sono uomini. L’azienda ha dichiarato che è a conoscenza del “problema” e lo risolverà già da ora. Già perchè per Twitter è importante avere una forza lavoro omogenea, proveniente da tutte le parti del mondo, come confermato dal vice presidente per la diversità e l’inclusione di Twitter. Anche Facebook e Google, altri due colossi del web, hanno rilasciato le proprie statistiche che non si allontano troppo da quelle di Twitter.

Non sappiamo fra quanto i dipendenti di Twitter saranno “omogenei”, ma dalle parole dei big dell’azienda, i cambiamenti inizieranno a breve.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS