La piscina più strana del Mondo è stata progettata da un Italiano

1375
0
CONDIVIDI

A dispetto di quello che si pensa, noi Italiani riusciamo a realizzare anche cose meravigliose, come la bellissima piscina a forma di violino nella foto, la cui costruzione è stata commisionata da un ricco signore Americano, residente a Bedford, nello stato di Newyork.  Questo ricco magnate, da sempre appasionato di violini, ha chiesto ad un liutatio della città di Cremona (la cui tradizione liutaria fa parte del Patrimonio dell’Unesco dal 2012) di progettare l’opera.

Secondo il facoltoso  Americano solo a Cremona conoscono le proporzioni corrette per realizzare questa particolare pisicina, la cui costruzione  è durata alcuni mesi. Oltre a far installare luci al led sul fondo e sulle pareti, il signore di Bedford ha fatto posizionare un impiato audio, che consente di far ascolatare la musica anche sott’acqua , ovviamente suonata da violini.

La piscina è stata inserita nella classifica delle 50 migliori costruzioni del 2013. Un’ opera sicuramente sfarzosa e costosa, ma l’effetto finale è sorprendente.

fonte | Cremonaoggi.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS