Google ha provato ad acquistare Spotify

371
0
CONDIVIDI

Si era parlato di questa possibile acquisizione, una delle più importanti di sempre, ma poi finì tutto in un nulla di fatto. Già, perché secondo il The Wall Street Jounral, Google provò ad acquistare Spotify ma l’operazione non fu un successo per via del prezzo troppo alto di quest’ultima. La società con sede a Mountain View arrivò ad offrire anche 5 miliardi di dollari, ma evidentemente non furono sufficienti.

Persone ben informate in merito non parlano però di vere e proprie offerte di acquisto. Google avrebbe parlato con Spotify perché ama il loro modo di fare business (ovvero ama tutti i potenziali abbonati che potrebbero passare nelle mani di Google).  Non vi sarebbe state alcuna offerta però. Google ama anche Netflix ma non è certo intenzionata ad acquistarla, dice un informatore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS