MacBook da 12 pollici in ritardo per colpa di Intel

476
0
CONDIVIDI

Secondo il solito Economic Daily News i ritardi di Intel con i processori Broadwell potrebbero spingere Apple a posticipare il lancio del nuovo MacBook economico da 12 pollici. Secondo questa pubblicazione taiwanese, tale nuovo computer Apple non sarà messo in vendita fino a fine 2014, o addirittura inizio 2015. Questo nuovo MacBook dovrebbe montare i nuovi processori a 14 nanometri di Intel, ma i continui ritardi starebbero complicando la vita ad Apple.

Oltre a questi nuovi processori, tale MacBook da 12 pollici monterà anche un Display Retina. Si parla già da parecchio tempo di questo MacBook di nuova generazione. Doveva entrare in produzione nel terzo trimestre, per poi essere messo in vendita verso settembre/ottobre. Apple riuscirà a mantenere questo suo iniziale programma di rilascio?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS