iTranslate per Mac: la recensione

547
0
CONDIVIDI

Da pochi giorni è disponibile al download sul Mac App Store un’app molto apprezza dagli utenti iPhone e iPad. Stiamo parlando di iTranslate, software che – come potete già intuire dal nome – permette di tradurre qualsiasi cosa. Una volta acquistato e installato si piazza sulla menù bar del vostro Mac aspettando un vostro input. Potete anche associare un comando per richiamare automaticamente iTranslate, quindi senza esser costretti a spostare il cursore fino all’apposita icona.

Una volta aperta vi ritrovate davanti due spazi, uno per inserire il testo e l’altro dove troverete la traduzione nella lingua che avete scelto. Sono supportate oltre 80 lingue, quindi avete soltanto l’imbarazzo della scelta.

iTranslate impostazioni

Oltre ad offrirvi una traduzione accurata sia di una parola che di una intera frase, con tanto di suggerimenti, iTranslate vi pronuncia anche la parola o la frase che avete appena tradotto, così da fornirvi anche la giusta pronuncia.

Se volete acquistarla iTranslate è disponibile ora in offerta lancia a soli 4,49€, con uno sconto del 50% sul prezzo originale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS