MediaTek lancia il primo processore Octa-core a 64-bit LTE

460
0
CONDIVIDI

Novità importante in casa MediaTek. La società ha da poco annunciato il rilascio di MT6795, il primo processore System on Chip (SoC) con LTE per smartphone capace di supportare display con tecnologia 2K. Questo processore garantisce una velocità fino a 2,2GHz. La tecnologia CorePilot di MediaTek assicura prestazioni multi-processore di prima classe e controllo termico, oltre che contare su un LPDDR3 dual-channel che gira a 933MHz, la velocità di memoria più elevata mai raggiunta in uno smartphone.

Il SoC ad alta prestazione soddisfa anche le richieste multimediali degli utenti più esigenti, con un sottosistema multimediale che supporta tecnologie innovative mai applicate ad uno smartphone, fra cui il supporto per display da 120Hz e la capacità di creare e riprodurre 480 frame al secondo (fps) di video con risoluzione 1080p Full HD Super-Slow Motion.

Ecco le caratteristiche principali del MT6795:

  • LTE SoC 64-bit True Octa-core con velocità del processore fino a 2,2GHz;
  • CorePilot Mediatek libera la potenza degli otto core;
  • Memoria LPDDR3 dual-channel a 933MHz;
  • Supporto a display 2K (2560×1600 pixel);
  • Display mobile 120Hz con tecnologia Response Time Enhancement e MediaTek ClearMotion;
  • 480fps video 1080p Full HD Super-Slow Motion;
  • Supporto hardware integrato e basso-consumo per codec H.265 per la registrazione e riproduzione di video Ultra HD (4K2K), supporto per codec H.264 & VP9 per la riproduzione di video Ultra HD e per giochi e app ad alta intensità grafica;
  • Supporto per Rel. 9, Category 4 FDD e TDD LTE (150Mbps/50Mbps) e modem per network 2G/3G;
  • Supporto per Wi-Fi 802.11ac/Bluetooth/FM/GPS/Glonass/Beidou/ANT+;
  • Ricarica wireless multi-mode supportata dal ricevitore IC wireless multiplo MediaTek.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS