Alcatel Idol Alpha: la recensione

1242
1
CONDIVIDI

Grazie alla gentile concessione dell’ufficio stampa Alcatel Italia siamo riusciti a recensire il nuovo Idol Alpha di Alcatel, uno smartphone che si caratterizza dal fatto di avere sia nella parte superiore e posteriore una barra in Plexiglass trasparente. Questi bordi semitrasparenti sono in grado di illuminarsi a seconda delle notifiche che si ricevono infatti la barra superiore permette di capire che notifica stiamo ricevendo, oppure resta la luce della notifica sempre accesa se il telefono sta caricando, mentre quello posteriore ci permette di vedere se abbiamo cliccato bene i stati soft touch presenti nel dispositivo, questi piccoli accorgimenti, apparentemente banali, sono in grado di fare la differenza.

Design

L’Alcatel Idol Alpha offre un design completamente diverso rispetto a quello messo a disposizione dagli altri competitor Android. Lo smartphone offre dei bordi arrotondati, lati in alluminio e posteriore in plastica. Sul lato destro troviamo i tasti del volume e il tasto On/Off. A sinistra invece troviamo l’ingresso della micro USB e il cassetto per la Micro SIM.

Display

L’Idol Alpha è dotato di un display LCD IPS da 4,7 pollici con una risoluzione di 720 x 1280 pixel, con una densità di pixel pari a 312ppi. Il Display per quando riguarda la nitidezza è buono, ed è difficile notare qualche pixel nello schermo. Per quando riguarda i colori, non sono affatto male, troviamo un bianco che va pochissimo sul bluastro mentre il nero per essere un LCD tende pochissimo al grigio.

Hardware e Sistema Operativo

Sotto il profilo hardware su questo Idol Alpha troviamo una CPU Mediatek MT6589 quad-core da 1.2GHz Cortex-A7, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna non espandibili. Lo abbiamo testato per circa una settimana e non abbiamo trovato grossi rallentamenti anche mettendolo sotto sforzo con pesanti giochi.

La personalizzazione Android di Alcatel a me non piace per nulla, troviamo un launcher con delle icone quadrate e molto colorate, che rendono il tutto molto giocattoloso, a questo naturalmente si può rimediare istallando un launcher alternativo.

sistema

Fotocamera

La fotocamera dell’Idol Alpha è da 13 megapixel nel posteriore e da 1,3 megapixel nel lato anteriore, essa riesce a fare ottime foto con molta luce mentre è più in difficoltà con luci artificiali.

L’app della fotocamera è molto semplice, offre varie modalità di scatto, come la foto panoramica, HDR, modalità sport e notte.

Batteria e Connetività

La batteria dell’Idol Alpha è di 2000 mAh, che sembra effettivamente poco, ma in realtà con un uso medio-intenso riusciamo ad arrivare alle 20.00 con il 30% di batteria.

Nel lato connetività troviamo il Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac ma non troviamo invece LTE e NFC.

Prezzo

Il prezzo di vendita è di 399€ ma lo si può trovare benissimo sotto i 300€. Vi lasciamo alla nostra videorecensione completa:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Giuseppe

    Bella recensione:)