Samsung Gear VR uscita: arriveranno all’IFA 2014, ecco le caratteristiche

603
0
CONDIVIDI

Tempo fa si trattava solo di una voce, che Engadget aveva puntualmente riportato, secondo cui Samsung aveva in mente la progettazione di un paio di occhiali per la realtà aumentata, destinati a smartphone e tablet. Ora la voce diventa insistente, e iniziano ad arrivare le prime conferme ufficiose, riportate ancora da Engadget su report di SamMobile, che vogliono gli occhiali, i Samsung Gear VR (questo potrebbe essere il nome), presentati già durante l’IFA 2014, e dunque a settembre.

Samsung avrebbe scelto di non partire da zero nella creazione del suo dispositivo per la realtà aumentata, ma di creare un modulo che consenta l’utilizzo di un dispositivo Galaxy all’interno di Gear VR, tramite USB 3.0. In questo modo non è nemmeno necessario dotare il dispositivo di sensori propri, dal momento che può utilizzare quelli dello smartphone, come accelerometro e giroscopio, per rilevare il movimento della testa. Così facendo, Samsung ha potuto ridurre sia il prezzo per la produzione, che quello di vendita, rendendo il dispositivo molto più alla mano.

Dispositivo, il Samsung Gear VR, che sarà composto da una fascia elastica che lo terrà ben fisso alla testa, con dei cuscinetti all’altezza delle tempie per aumentarne la portabilità anche per periodi di tempo prolungati. Gli occhiali sono dotati, nel lato destro, di un pulsante trasparente che quando premuto fornisce, attraverso la fotocamera, l’immagine di ciò che succede nella realtà, in modo da rendere non necessario togliere il dispositivo per controllare cosa accade. Al di sotto di questo pulsante è situato il touchpad, per la navigazione all’interno dell’interfaccia di dispositivo.

A testimoniare la collaborazione strategica con Oculus VR, Samsung potrebbe, così come ha già fatto per gli smartwatch Gear, dedicare una sezione di Samsung Apps a Gear VR.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS