Gira il mondo con un tutù rosa per la moglie malata di cancro

211
0
CONDIVIDI

Di storie commoventi ne è pieno il mondo. Una di queste ci giunge da New York: un fotografo ha girato il mondo con un tutù rosa per strappare il sorriso alla moglie, purtroppo malata di cancro. Lo scopo era, ovviamente, di cercare di alleviare le sofferenze della donna, facendola sentire un po’ più felice e tranquilla.

carey2

Ha girato il mondo il lungo e in largo, da Washington alle capitali europee, per poi spingersi fino alle cascate del Niagara. Come racconta l’uomo, quest’idea li è venuta nel 2003. All’inizio la gente era scettica, poi è stata colpita da questo progetto e in moltissimo lo hanno sostenuto. Quando la moglie fa la chemioterapia porta sempre con sé le foto del marito, che hanno come sfondo le città più belle del mondo ed ha dichiarato di sentirsi meglio, ogni volta che le guarda.

E’ proprio vero, a volte per amore si è disposti a fare qualsiasi cosa.

fonte | Curiosone 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS