Apple crea un suo Team di Riconoscimento Vocale per potenziare Siri

663
0
CONDIVIDI

All’inizio di giugno, il Wall Street Journal aveva riferito che Nuance, la società che si occupa della programmazione della tecnologia che sta alla base dell’assistente vocale di Apple, Siri, avesse avuto alcuni contatti con Samsung Electronics, riguardo una possibile acquisizione. Nelle ultime ore un rapporto su Wired afferma che la compagnia di Cupertino stia allestendo il suo proprio Team di Riconoscimento Vocale per alimentare la prossima generazione di Siri.

“Apple sta assumendo non solo a livello manageriale, ma anche persone a livello di team leader e di ricerca. Stanno costruendo un squadra molto forte per migliorare il riconoscimento vocale.”

Dice Abdel-Rahman Mohamed, un ricercatore post-dottorato dell’Università di Toronto, molto corteggiato da Apple. Nel corso degli ultimi due anni le assunzioni della Mela sono state veramente tante, non solo a livello dirigenziale, ma soprattutto nel campo della ricerca. La stessa Nuance ha fornito alla compagnia statunitense un gran numero di abili ricercatori, arrivando al suo Ex-Vice Presidente del settore Ricerca, Larry Gillick. Attualmente un gran numero di questi ricercatori stanno offrendo il loro operato presso la sede di Boston di Apple, per trovare una soluzione fatta in casa per l’assistente vocale, Siri, in modo da allontanarsi una volta per tutte da Nuance.

Dato che il team di riconoscimento vocale è appena nato, la versione di Siri che sarà fornita con iOS 8 sarà ancora quella sviluppata da Nuance, tuttavia, i ricercatori sono già al lavoro per migliorare e creare nuove funzionalità che quasi sicuramente potremo vedere sulle prossime generazioni del sistema operativo della Mela. In iOS 8 Siri ha subito una serie di migliorie, come la modalità di attivazione vocale Mani Libere “Hey Siri”, il riconoscimento musicale per la musica con la collaborazione di Shazam, streaming di riconoscimento vocale e molto altro ancora. Se siete sviluppatori potrete già provare con mano le novità di iOS 8 e di Siri, se non lo siete basterà aspettare questo autunno quando il nuovo sistema operativo verrà rilasciato al fianco degli iPhone 6.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS